: News

61 news

RE:Lab a Qt World Summit 2019

Dal 4 al 6 novembre 2019, alcuni rappresentanti della divisione Software Engineering di RE:Lab è a Berlino per visitare Qt…

Dal 4 al 6 novembre 2019, alcuni rappresentanti della divisione Software Engineering di RE:Lab è a Berlino per visitare Qt World Summit 2019.

Qt World Summit è il più grande evento dell’anno che riunisce clienti, partner e #QtPeople provenienti da tutto il mondo provenineti dai più disparati domini.

Questa è una grande opportunità per rimanere aggiornati sugli ultimi sviluppi tecnologici legati al mondo Qt, al fine di garantire ai clienti RE:Lab uno sviluppo  di Software e Design HMI sempre al passo con i tempi.

Clicca qui per scoprire di più sulle iniziative organizzate da Qt World Summit.

 

 

Scopri di più

TAtoDPR Final Conference, 31 ottobre 2019 UNISOB

Il 31 ottobre 2019 si è svolta la Final Conference di TAtoDPR  presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli. Alla Final Conference…

Il 31 ottobre 2019 si è svolta la Final Conference di TAtoDPR  presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli.
Alla Final Conference hanno preso parte i Partner del Consorzio:
E’ stata l’occasione per evidenziare come obiettivi educativi e scientifici di alto livello possano essere raggiunti attraverso la cooperazione tra diverse culture e Paesi, indirizzando questo obiettivo alle best practice di TAtoDPR: dai Corsi di formazione sull’implementazione del GDPR, al ruolo degli DPO progettati in Italia, Spagna e Regno Unito, fino alla creazione di una rivista online Open Access sul diritto e le tecnologie legati al tema della privacy.
Scopri di più

TAtoDPR annuncia l’Agenda della Final Conference del 31 ottobre 2019

Il Consorzio di TAtoDPR annuncia il programma della Final Conference. La Final Conference si terrà presso la Sala degli Angeli negli spazi dell’Università…

Il Consorzio di TAtoDPR annuncia il programma della Final Conference.
La Final Conference si terrà presso la Sala degli Angeli negli spazi dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa a  Napoli, giovedì 31 ottobre 2019, con orario d’inizio alle 9:30.
Tutti i Partner del Consorzio parteciperanno alla Final Conference di TAtoDPR.

La Final Conference mira a disseminare i risultati di progetto e a promuovere le attività portate avanti durante due anni di attività.Sarà inoltre l’occasione per evidenziare come obiettivi educativi e scientifici di alto livello possano essere raggiunti attraverso la cooperazione tra diverse culture e Paesi, indirizzando questo obiettivo alle best practice di TAtoDPR: dai Corsi di formazione sull’implementazione del GDPR, al ruolo degli DPO progettati in Italia, Spagna e Regno Unito, fino alla creazione di una rivista online Open Access sul diritto e le tecnologie legati al tema della privacy.

Clicca qui  per scaricare l’Agenda della Final Conference di TAto DPR.
Scopri di più

AutoMate Final Review, 24 ottobre 2019, Bruxelles

Il 24 ottobre 2019 i Partner del Consorzio di AutoMate si sono riuniti a Bruxelles per la Final Review. E’…

Il 24 ottobre 2019 i Partner del Consorzio di AutoMate si sono riuniti a Bruxelles per la Final Review.

E’ stata un’occasione importante per presentare i risultati ottenuti durante i 3 anni di progetto di fronte a Rappresentanti ufficiali della Commissione Europea: il Project Officer di INEA, Georgios Sarros, e il Project Reviewer, Eric Kenis.

Clicca qui per  vedere le foto della Final Review di AutoMate.

Scopri di più

Seminario UNIMORE ‘Risorse e prospettive per l’imprenditorialità innovativa’

Venerdì 18 ottobre 2019,  Roberto Montanari, responsabile R&D di RE:Lab, partecipa come relatore al seminario ‘Risorse e prospettive per l’imprenditorialità…

Venerdì 18 ottobre 2019,  Roberto Montanari, responsabile R&D di RE:Lab, partecipa come relatore al seminario ‘Risorse e prospettive per l’imprenditorialità innovativa’, organizzato da UNIMORE.

Il seminario si focalizza su esperienze di imprenditorialità innovativa attraverso le testimonianze di alcune fra le realtà imprenditoriali più innovative della Regione Emilia Romagna.

L’intervento di Montanari si concentra sull’approccio di RE:Lab, in particolare sull’interazione come fattore strategico.

Il seminario si terrà presso la Fondazione Marco Biagi e avrà inizio alle ore 9:30.

Clicca qui per scoprire il programma dettagliato e gli interventi del seminario.

 

 

Scopri di più

SUPER Craft, Smart Utility Platform for Emilia Romagna Craft

Il 27 settembre 2019 RE:Lab ha partecipato al kick-off meeting di SUPER Craft presso il Tecnopolo di Faenza. SUPER Craft…

Il 27 settembre 2019 RE:Lab ha partecipato al kick-off meeting di SUPER Craft presso il Tecnopolo di Faenza.

SUPER Craft è un progetto co-finanziato dal programma operativo del Fondo Europeo di sviluppo regionale (POR FESR 2014-2020) della Regione Emilia Romagna nell’ambito di specializzazione S3 “Industrie Culturali e Creative”.

L’obiettivo di SUPER Craft è lo sviluppo di un’ innovativa piattaforma online B2B rivolta al paradigma della ‘Continuous Mass Custumisation’ (CMC).

RE:Lab è coinvolta nel progetto insieme ad altre imprese regionali – Domotrick srl, Mark One srl, XFORM srl, Slowd srl – con l’obiettivo di supportare tutte le fasi operative del progetto.

Il coordinatore di progetto è Romagna Tech, gli altri Partner coinvolti sono Mister Smart Innovation, CIRI ICT (UNIBO), CROSS-TECH (ENEA), EN&TECH (UNIMORE).

Clicca qui per leggere la presentazione di SUPER Craft pubblicata da Corriere Romagna mercoledì 9 ottobre 2019.

Scopri di più

Lezione di RE:Lab al Master ADBoT sull’Autonomous Driving, UniTrento

Il 2 ottobre 2019 RE:Lab terrà la lezione del Master di 2° livello in “Autonomous Driving and Enabling Technologies” dell’Università di…

Il 2 ottobre 2019 RE:Lab terrà la lezione del Master di 2° livello in “Autonomous Driving and Enabling Technologies dell’Università di Trento .

La lezione sarà tenuta da Roberto Montari, Responsabile R&D di RE:Lab e docente di Interaction Design ed Ergonomia Cognitiva presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, dove coordina anche il Centro di ricerca Scienza Nuova sull’integrazione tra Scienze Umane e nuove tecnologie.

La lezione dal titolo ‘Strategie di Interazione ed Ergonomia Cognitiva nei Veicoli Autonomi’ verterà sul complesso rapporto che c’è tra strategie di interazione uomo-macchina ed aspetti di ergonomia cognitiva  che hanno un impatto sui veicoli autonomi,  nelle loro varie accezioni.

Il Master, della durata di 12 mesi, ha l’obiettivo di formare professionisti nell’ambito delle tecnologie abilitanti, con competenze in progettazione e sviluppo di sistemi intelligenti per veicoli connessi e autonomi. L’approccio proposto permetterà ai partecipanti di acquisire una visione generale sulle moderne e più avanzate tecnologie digitali applicate all’ambito automotive. RE:Lab figura fra le aziende Sponsor del Master.

Il percorso formativo si articola in 4 mesi di lezioni presso l’Università di Trento con docenti universitari ed esperti del settore dei veicoli intelligenti, connessi e autonomi e le relative tecnologie abilitanti, e 7 mesi di stage presso aziende del settore o centri di ricerca degli enti coinvolti per lo sviluppo di un progetto specifico sotto la supervisione di un tutor esperto.

Clicca qui per scoprire di più sul Master in “Autonomous Driving and Enabling Technologies” dell’’Università di Trento.

Scopri di più

SAFESTRIP General Assembly, Atene, Grecia

Il 17 e 18 settembre 2019, RE:Lab parteciperà alla General Assembly di SAFESTRIP ad Atene, Grecia, in quanto Partner di…

Il 17 e 18 settembre 2019, RE:Lab parteciperà alla General Assembly di SAFESTRIP ad Atene, Grecia, in quanto Partner di progetto.

SAFESTRIP è un progetto Europeo Horizon 2020 che mira a introdurre un concetto di tecnologia dirompente che integrerà le applicazioni C-ITS nell’infrastruttura stradale esistente, comprese le comunicazioni I2V e V2I, nonché le funzioni VMS / VSL in marcatori a strisce integrati a basso costo sulla strada. La General Assembly sarà l’occasione per fare le prove generali in vista dei test pilota e discutere dei prossimi step progettuali.

Segui SAFESTRIP, la SAFE and green Sensor Technologies for self-explaining and forgiving Road Interactive aPplications.

Website | FacebookLinkedIn | Twitter

Scopri di più

4STEPS Interreg European Central Europe Project: #cooperationiscentral

Dal 1 aprile 2019 RE:Lab ha preso parte ad una nuova sfida nell’ambito dell’Industry 4.0 come Partner di 4STEPS, un…

Dal 1 aprile 2019 RE:Lab ha preso parte ad una nuova sfida nell’ambito dell’Industry 4.0 come Partner di 4STEPS, un progetto che nasce nel frame di Interreg European Central Europe Project.

Il progetto sta affrontando la sfida principale dell’Industry 4.0 come strumento per una nuova rivoluzione industriale digitale, con la promessa di una maggiore flessibilità nella produzione, personalizzazione di massa, maggiore velocità, migliore qualità e migliore produttività. Le aziende delle regioni target sono in ritardo nell’adozione di strumenti e soluzioni innovative proposte dalla rivoluzione Industry 4.0 e devono aumentare la cooperazione transnazionale per affrontare questa sfida.

L’obiettivo principale del progetto è quello di sostenere l’implementazione di strategie di specializzazione intelligente e di applicare l’approccio Industry 4.0 a tutti i settori industriali individuati da ogni Regione. Il progetto si svilupperà nell’arco di 3 anni e coinvolge 8 partner provenienti da 7 diversi paesi dell’Unione Europea.

4STEPS applicherà una metodologia innovativa basata sul coinvolgimento di tutti gli attori in un approccio bottom-up. Le PMI saranno il target principale e saranno coinvolte attraverso una nuova rete di “Digital Innovation Hubs”. Il progetto svilupperà metodi produttivi innovativi e applicazioni di Industry 4.0 grazie agli sviluppi di:

  • un nuovo catalogo di potenziali servizi da offrire;
  • un “Technology Maturity Level Index”;
  • un piano d’azione transnazionale e i “Digital Innovation Hubs” che saranno testati in azioni pilota.

Il progetto 4STEPS è finanziato da Interreg CENTRAL EUROPE Programme che incoraggia la cooperazione sulle sfide comuni nell’Europa centrale.

Per rimanere aggiornati, segui 4STEPS online e sui canali dei social media:

Website | Facebook | Twitter | Instagram | Youtube

#Interreg4STEPS #cooperationiscentral

Scopri di più

RE:Lab coordina un workshop alla Humanist Summer School 2019, Lione

Il 10 luglio 2019, dalle 17:00 alle 18:00, Elisa Landini di RE:Lab coordina il workshop “Strategies and assets for the…

Il 10 luglio 2019, dalle 17:00 alle 18:00, Elisa Landini di RE:Lab coordina il workshop “Strategies and assets for the HMI design in semi and fully autonomous vehicle” alla Humanist Summer School a Lione, Francia.

Il workshop è inserito all’interno del ricco programma di incontri e corsi della Humanist Summer School, visibile a questo link.

La Humanist Summer School è un appuntamento biennale organizzato da Humanist Virtual Centre of Excellence per condividere insights in area Human Factors collegati alle sfide dei veicoli autonomi.

I meeting della Humanist Summer School sono un luogo d’incontro per Ricercatori Young e Senior, PhD o professionals e offrono ottime possibilità di networking

Clicca qui per scoprire di più sulla Humanist Summer School.

Scopri di più

Postazioni digitali RE:Lab al #Museo della città di Rovereto

Il 29 giugno 2019 ha inaugurato a Rovereto il #Museo della Città, il primo luogo dedicato a raccontare la città…

Il 29 giugno 2019 ha inaugurato a Rovereto il #Museo della Città, il primo luogo dedicato a raccontare la città di Rovereto attraverso le voci e i volti dei suoi protagonisti.

‘La novità assoluta sono i contenuti e i percorsi “digitali” curati da RE:Lab con app e postazioni ideate e costruite  seguendo il progetto espositivo, presenti su tutti i piani.
Oltre alle postazioni digitali all’interno delle esposizioni – come il richiamo a “rumori” e “voci” della città, la possibilità di entrare da protagonisti  nei quadri esposti, la ricostruzione digitale di Zandonai e molto altro ancora – i visitatori saranno dotati di tablet con una app apposita implementata, dove si potrà scegliere attraverso degli hashtag il tema di interesse e modificare e indicare perfino il tempo che si vyuile dedicare alla visita. Con il tablet, la visita guidata è sempre a disposizione e accompagna nelle sale recuperanpo il filo logico e narrativo dello story telling espositivo, considerando però i gusti e il tempo del singolo visitatore’, informa il Comunicato Stampa della Fondazione Musei Civici di Rovereto.

Qui sotto alcuni video delle postazioni tecnologiche installate da RE:Lab all’interno del #Museo della città di Rovereto.

  • 100 Libri_uno strumento di ricerca tematica dei libri della città

Il Monte Baldo, i fiumi, la flora, gli artisti roveretani… Questi e tanti altri sono i temi dei “100 libri” sulla città, donati al museo e messi a disposizione del visitatore. Una lunga striscia di led corre sotto di essi su apposite mensole, partendo da un pannello che mostra le parole chiave sulla città. Una volta selezionata la parola chiave che ti interessa, verranno illuminati i libri che parlano di quell’argomento, come invito visivo ad essere presi, sfogliati, letti e, successivamente, riposti sopra a quei piccoli led luminosi ancora accesi.

  • Il muro del suono_postazione sonora interattiva

Il Muro del Suono è una parete interattiva che raccoglie diversi oggetti/soggetti esposti con una propria identità visiva e sonora da scoprire. Il sistema funziona utilizzando il gesto del visitatore curioso, grande o piccolo, che viene riconosciuto come comando dell’interazione. Puntando il dito e indicando un oggetto, questo viene illuminato e al contempo si attivano i suoni associati. La scoperta del suono, che può essere riprodotto sia da un oggetto per volta che da più oggetti insieme, fa del visitatore un direttore d’orchestra, grazie a un codice gestuale condiviso con la tecnologia che rimane sempre in attenta osservazione.

  • #museodellacittà_App per iPad

Una guida del Museo della città con tante storie da raccontare: il visitatore può selezionare un percorso di visita suggerito dal Museo o, selezionando gli hashtag che gli interessano, creare un percorso personalizzato, tra opere, dipinti, libri, manufatti e sculture a tema, in modo del tutto libero e interdisciplinare. #Cultura e società, #Patrimonio architettonico, #Artisti roveretani, #Entomologia… Le possibili combinazioni tra tutti i temi del museo sono pressoché infinite! L’App #museodellacittà traccia dei fili immaginari tra i piani colorati del Museo, adattandosi al tempo che ciascun visitatore ha a disposizione e regalando, al termine della visita, un mosaico animato di frammenti delle opere viste.

  • Specchio d’epoca_InterFACCE tra passato e presente

Un archivio di opere roveretane viene allo scoperto in formato digitale portando su schermo opere, principalmente ritratti, del ‘700, ‘800, ‘900. Il visitatore, posizionato di fronte al quadro, grazie a un potente algoritmo di intelligenza artificiale, vedrà il suo viso riflesso nell’opera e nell’epoca del quadro, andando ad adattarsi nella forma e nel colore al personaggio ritratto, alla sua ambientazione, alla tecnica pittorica, quasi come in uno specchio magico che funziona come una macchina del tempo. Lo specchio d’epoca ti trasporta, come su un set, all’interno di un’opera d’arte, che viene animata dai movimenti del volto del visitatore.

 

 

Scopri di più

Verso il Final Event di AutoMate

Domani, il 12 giugno 2019, AutoMate EU Project presenterà i risultati ottenuti attraverso i tre anni di progetto durante il Final Event,…

Domani, il 12 giugno 2019, AutoMate EU Project presenterà i risultati ottenuti attraverso i tre anni di progetto durante il Final Event, che si terrà in occasione della 30esima edizione di IEEE Intelligent Vehicles Symposium a Versailles.
I partecipanti avranno una overview del progetto e dei risultati ottenuti.

Qui in foto il dimostratore di CRF, in attesa di test su strada in modalità automated.

Scopri di più

HMI di AutoMate presentata a ITS European Congress

Il 4 giugno 2019 Andrea Castellano di RE:Lab presenta all’ITS European Congress l’innovativo concetto di HMI sviluppato per AutoMate EU project. La conferenza si terrà…

Il 4 giugno 2019 Andrea Castellano di RE:Lab presenta all’ITS European Congress l’innovativo concetto di HMI sviluppato per AutoMate EU project.
La conferenza si terrà presso l’Evoluon Congress Centre ad Eindhoven, Paesi Bassi, dal 3 al 6 giugno 2019.
ITS Congress in Europe è il più importante evento interamente dedicato alla smart mobility e alla digitalizzazione dei trasporti organizzato da ERTICO – ITS Europe.
La presentazione dell’HMI di AutoMate è inclusa all’interno della session ‘Driver in the loop: hand over and hand back on L3’.  Questa sar un’importante occasione per sottolineare i risultati raggiunti attraverso i tre anni di progettualità di AutoMate. Questi risultati verranno presentati integralmente il 12 giugno durante il Final Event di progetto, compreso all’interno dell’evento Intelligent Vehicle Symposium a Parigi.
Clicca qui per scoprire di più sul Final Event di AutoMate.
Scopri di più

RE:Lab ad R2B, Bologna 6-7 giugno 2019

Il 6 e 7 giugno 2019 RE:Lab parteciperà ad R2B, appuntamento annuale di Research to Business organizzato da SMAU, punto di…

Il 6 e 7 giugno 2019 RE:Lab parteciperà ad R2B, appuntamento annuale di Research to Business organizzato da SMAU, punto di riferimento per tutte le imprese che vogliono avvicinarsi al mondo della ricerca e dello sviluppo di prodotto innovativo.

L’evento si terrà presso Bologna Fiere. RE:Lab sarà presente entrambe le giornate presso lo stand E06 all’interno del Padiglione 33.

Nella giornata del 6 giugno Elisa Landini, EU funding Project Manager, presenterà RE:Lab durante le sessioni Live Show, che si terranno presso lo Studio TV del padiglione, in cui è previsto anche il live streaming.
Tali sessioni saranno condotte da presentatori esperti di innovazione, che avranno il compito di far emergere le eccellenze del territorio e di valorizzarne l’offerta a beneficio di altri imprenditori e decisori aziendali.

Nella giornata del 7 giugno Roberto Montanari, Responsabile R&D di RE:Lab, modererà la tavola rotonda ‘Il fashion nella competizione globale. La parola ai protagonisti’.
Lo scopo della tavola rotonda è presentare i risultati e le opportunità offerte dalla Regione Emilia Romagna negli ultimi due anni dell’iniziativa Fashion Valley, promossa nell’ambito della S3 regionale dall’Assessorato alle Attività Produttive, in collaborazione con ART-ER Divisione Ricerca e Innovazione e le Associazioni di categoria del comparto.
Verrà presentata in anteprima la ricerca mirata ai bisogni delle imprese della filiera della moda, realizzata da R&I s.r.l. Ricerche e Interventi di politica industriale e del lavoro di Carpi.
La tavola rotonda aprirà il confronto tra imprese e stakeholder del territorio su sostenibilità e interoperabilità delle filiere, centralità della formazione e ruolo della ricerca e dell’innovazione per ambire a una maggiore competitività e attrattività territoriale nell’affrontare la sfida globale.

Clicca qui per scoprire di più sul programma di R2B 2019.

 

Scopri di più

International Conference on Distributed Computing on Sensor System, DCOSS 2019

Elisa Landini, EU funding Project Manager per RE:Lab, presenterà SAFE STRIP EU Project il 31 maggio 2019 durante un workshop dedicato,…

Elisa Landini, EU funding Project Manager per RE:Lab, presenterà SAFE STRIP EU Project il 31 maggio 2019 durante un workshop dedicato, organizzato all’interno di DCOSS 2019, International Conference on Distributed Computing on Sensor System.

SAFE STRIP  è un progetto di ricerca europeo che mira ad integrare sensori nella segnaletica orizzontale e nelle infrastrutture stradali esistenti. RE:Lab è membro del Consortium di SAFE STRIP.

DCOSS 2019 si terrà sull’isola di Santorini, Grecia, dal 29 al 31 maggio 2019. La conferenza toccherà diversi aspetti relativi al distributed computing, sistemi di sensori di alto livello, metodologie di progettazione sistematica, elaborazione di segnali e informazioni, algoritmi, analisi e applicazioni.

Per maggiori informazioni sulla conferenza e la Call for Papers clicca qui.

Scopri di più

RE:Lab al PMT meeting di PRYSTINE

Il 21 e 22 maggio 2019 Andrea Castellano rappresenterà RE:Lab al PMT meeting di PRYSTINE. Il meeting si svolge a Vilnius, Lituania,  all’interno dell’Hotel Novotel Vilnius…

Il 21 e 22 maggio 2019 Andrea Castellano rappresenterà RE:Lab al PMT meeting di PRYSTINE. Il meeting si svolge a Vilnius, Lituania,  all’interno dell’Hotel Novotel Vilnius Center.
PRYSTINE è un progetto europeo che mira a sviluppare sistemi di percezione ambientale affidabili e consistenti per una guida altamente automatizzata. In altre parole, Programmable Systems for Intelligence in Automobiles.
RE:Lab, partner di progetto, è in carico dello sviluppo del design HMI e della User Validation del simulatore di guida.
Scopri di più sul progetto, visita il sitoweb di PRYSTINE.
Scopri di più

ADBoT, Master in Autonomous Driving and enaBling Technologies, UniTrento

Il 2o maggio 2019 si terrà l’inaugurazione del Master di 2° livello in “Autonomous Driving and Enabling Technologies” dell’Università di…

Il 2o maggio 2019 si terrà l’inaugurazione del Master di 2° livello in “Autonomous Driving and Enabling Technologies dell’Università di Trento .

Il Master, della durata di 12 mesi, ha l’obiettivo di formare professionisti nell’ambito delle tecnologie abilitanti, con competenze in progettazione e sviluppo di sistemi intelligenti per veicoli connessi e autonomi. L’approccio proposto permetterà ai partecipanti di acquisire una visione generale sulle moderne e più avanzate tecnologie digitali applicate all’ambito automotive. RE:Lab figura fra le aziende sponsor del Master.

Il percorso formativo si articola in 4 mesi di lezioni presso l’Università di Trento con docenti universitari ed esperti del settore dei veicoli intelligenti, connessi e autonomi e le relative tecnologie abilitanti, e 7 mesi di stage presso aziende del settore o centri di ricerca degli enti coinvolti per lo sviluppo di un progetto specifico sotto la supervisione di un tutor esperto.

Clicca qui per scoprire di più ed iscriverti al Master in “Autonomous Driving and Enabling Technologies”.

Scopri di più

RE:Lab al workshop UniMORE @Motor Valley Fest

Il 17 maggio 2019 dalle ore 10:00 alle ore 13:00 si terrà a Modena, presso l’Aula Magna UniMORE, il workshop…

Il 17 maggio 2019 dalle ore 10:00 alle ore 13:00 si terrà a Modena, presso l’Aula Magna UniMORE, il workshop ‘Le auto del futuro sono elettroniche’, evento inserito all’interno del programma Motor Valley Fest.

Il workshop toccherà tematiche legate alla mobilità  del futuro e ai possibili scenari che le nuove tecnologie elettroniche aprono nel mondo automotive.

Fra i relatori del workshop Roberto Montanari, responsabile R&D di RE:Lab. Il workshop è a partecipazione gratuita previa iscrizione a questo link.

Cliccando a questa pagina, è possibile visualizzare il programma completo del workshop.

Scopri di più

RE:Lab partecipa a DESIGN CHAT, Associazione Disegno Industriale

Il 14 maggio 2019 alle ore 16:00 riprende il via la terza serie di Design Chat, organizzata da ADI –…

Il 14 maggio 2019 alle ore 16:00 riprende il via la terza serie di Design Chat, organizzata da ADI – Associazione Disegno Industriale, Delegazione Emilia-Romagna. Il titolo del primo incontro è “Evoluzione del design dal prodotto all’esperienza”e l’incontro si terrà presso la Scuola di Ingegneria e Architettura, Viale del Risorgimento, 2 Bologna, Aula 3.6.

Il ciclo di incontri di questa terza edizione si terrà presso le sedi delle Università presenti sul territorio regionale ed associate ADI e verterà in particolare modo sulle potenzialità e le nuove declinazioni ed applicazioni del design nell’ambito dei processi innovativi e organizzativi dell’impresa, delle organizzazioni e della comunità.

Roberto Montanari, responsabile R&D di RE:Lab, parteciperà al primo incontro per illustrare i servizi offerti da RE:Lab nel campo del design, User Experience e User Interaction.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, previa iscrizone online a questo link.

Scopri di più

RE:Lab alla riunione plenaria di Clust-ER Industrie Culturali e Creative

Giovedì 18 aprile 2019 RE:Lab partecipa alla riunione plenaria di Clust-ER Industrie Creative e Culturali. L’assemblea avrà luogo presso il L.E.A.P. a…

Giovedì 18 aprile 2019 RE:Lab partecipa alla riunione plenaria di Clust-ER Industrie Creative e Culturali.

L’assemblea avrà luogo presso il L.E.A.P. a Piacenza alle ore 10:30 e vi prenderanno parte tutti i soci di Clust-ER.

Nel corso della riunione ciascun gruppo di lavoro avrà l’opportunità di illustrare le progettualità di maggiore interesse, la revisione di obiettivi strategici e la condivisione degli strumenti di lavoro.
Clust-ER Industrie Creative e Culturali concentra la sua azione su linee strategiche di ricerca e innovazione attraverso gruppi di lavoro, definiti Value Chain.

I gruppi di lavoro delle Value Chain rappresentano il sistema delle industrie culturali e creative dell’Emilia-Romagna. Le Value Chain del Clust-ER della Regione Emilia Romagna si dividono in: Cult_Tech, A.D.D.I.C.T., FASHION_ER Valley, MULTIMODEL, TURISMO e RIATTIVAZIONE URBANA.

RE:Lab fa parte della Value Chain Cult_Tech, A.D.D.I.C.T.

Clicca qui per scoprire come aderire alle iniziative di Clust-ER Industrie Creative e Culturali.

Scopri di più

MIND al Salone del Mobile 2019

‘Questa non è una luce’. Questo il claim con cui MIND ha presentato al Salone del Mobile 2019 di Milano il…

‘Questa non è una luce’. Questo il claim con cui MIND ha presentato al Salone del Mobile 2019 di Milano il suo sistema innovativo per l’automazione della casa.

MIND ha la forma di un piccolo cubo: è discreto, pratico, non ha bisogno di cavi, si integra perfettamente con i colori di casa e soprattutto è molto intelligente. Anche se dotato di un led luminoso, è molto più di una luce perché può controllare l’impianto elettrico, il riscaldamento, le automazioni della casa e adattare il comportamento degli impianti a ogni singolo abitante, tutelarne la privacy, migliorare la sicurezza”.

RE:Lab ha contribuito alla progettazione, alla UX e allo sviluppo dell’applicazione che permette di controllare il dispositivo e tutte le automazioni della casa.

MIND è stato in esposizione presso il Salone del Mobile, Padiglione 15 Stand C32, a Milano, dal 9 al 14 aprile 2019.
MIND sarà disponibile a partire da settembre 2019.

Scopri di più

PRYSTINE General Assembly

Andrea Castellano ed Elisa Landini di RE:Lab partecipano alla General Assembly di  PRYSTINE. La General Assembly si terrà il 2, 3, 4 aprile 2019 presso il Dynamicum Building ad…

Andrea Castellano ed Elisa Landini di RE:Lab partecipano alla General Assembly di  PRYSTINE. La General Assembly si terrà il 2, 3, 4 aprile 2019 presso il Dynamicum Building ad Helsinki, Finlandia.
PRYSTINE è un progetto europeo che mira a sviluppare sistemi di percezione ambientale affidabili e consistenti per una guida altamente automatizzata. In altre parole, Programmable Systems for Intelligence in Automobiles.
RE:Lab, partner di progetto, è in carico dello sviluppo del design HMI e della User Validation del simulatore di guida.

Visita il sito web di PRYSTINE.

Clicca qui per scoprire di più.

Scopri di più

‘Intelligenze e nuovi scenari: Artigiani e PMI i protagonisti’ @CNA Hub 4.0

‘Intelligenze e nuovi scenari: artigiani e PMI i protagonisti’ è l’evento organizzato da CNA Hub 4.0. L’evento si terrà giovedì…

‘Intelligenze e nuovi scenari: artigiani e PMI i protagonisti’ è l’evento organizzato da CNA Hub 4.0. L’evento si terrà giovedì 28 marzo 2019, dalle ore 09.30 alle ore 13.00 presso I Portici Hotel, Bologna.
Al centro dell’incontro saranno le PMI e le imprese artigiane. Accesso ai circuiti dell’innovazione, della creatività e della ricerca saranno temi principali del dibattito. In questa occasione si racconteranno inoltre i primi due anni di attività di CNA Hub 4.0 e si anticiperanno i temi per i prossimi tre anni di nuova pianificazione.
Obiettivo dell’evento sarà dimostrare che il Piano Impresa 4.0 non è solo per le aziende di grandi dimensioni ma anche per quelle meno strutturate, che hanno pieno titolo per giocare un ruolo attivo nei circuiti più evoluti e stimolanti della ricerca e dell’innovazione.
All’evento sarà presente la Dr.ssa Palma Costi, Assessore Attività Produttive, Piano Energetico, Economia verde, Ricostruzione Post-Sisma Regione Emilia-Romagna.

La partecipazione all’evento è gratuita, previa iscrizione. Clicca qui per compilare il form d’iscrizione.

Scopri di più

‘Genitori in Dialogo con’ conversazioni e confronti a più voci sull’educazione, Reggio Children

‘Genitori in dialogo con’ è una rassegna di incontri organizzata da Reggio Children, Centro Internazionale per la difesa e la…

‘Genitori in dialogo con’ è una rassegna di incontri organizzata da Reggio Children, Centro Internazionale per la difesa e la promozione dei diritti e delle potenzialità dei bambini e delle bambine.

La prossima conferenza in programma è con il Prof. Massimo Ammaniti sul tema “Crescere con i figli dall’infanzia all’adolescenza”.
L’incontro avrà luogo venerdì 29 marzo, ore 18.00, nell’Aula Magna dell’ Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Durante l’incontro il Prof. Ammaniti, ordinario di Psicopatologia dello Sviluppo all’Università la Sapienza di Roma, dialogherà con Roberto Montanari, co-fondatore e responsabile R&D di RE:Lab, Interaction Engineering company di Reggio Emilia. La Pedagogista Daniela Lanzi coordinerà l’incontro.

Il ciclo di conferenze ‘Genitori in dialogo’ è a cura di Scuole e Nidi d’Infanzia e Reggio Children, ed è inclusa all’interno di FA.C.E., Farsi comunità educanti, progetto di Con i Bambini e Fondazione Reggio Children.

Scopri l’intero programma di ‘Genitori in dialogo con’ di Reggio Children, clicca qui.

Scopri di più

La tecnologia multi-touch 3D di SEMPLUS presentata a CES 2019

La demo dell’incredibile tecnologia multi-touch 3D di SEMPLUS  presentata all’edizione 2019 del CES, Consumer Electronics Show di Las Vegas, USA. Con SEMPLUS è possibile trasformare…

La demo dell’incredibile tecnologia multi-touch 3D di SEMPLUS  presentata all’edizione 2019 del CES, Consumer Electronics Show di Las Vegas, USA.

Con SEMPLUS è possibile trasformare materiali di diverse superfici – tra cui vinile, pelle, legno, metallo – in superfici intelligenti. Queste superfici si integrano armoniosamente nell’abitacolo del veicolo, miglioreando le sue caratteristiche interne e l’esperienza d’uso complessiva.

Il team RE:Lab è stato coinvolto nello sviluppo UX/UI, riguardante l’interazione fra utente e infotainment system.

In questa demo la superficie SEMPLUS pressure smart surface permette all’utente di cambiare il clima, la configurazione dei sedili, l’illuminazione interna, nonché i media e la radio all’interno di un’interfaccia del veicolo. La tecnologia SEMPLUS può rilevare diversi gradi di pressione, consentendo la rapida attivazione di alcune funzionalità, come il controllo della temperatura.

Scopri di più

AutoMate General Assembly

Serena Fruttaldo, Elisa Landini e Andrea Castellano a RE: Lab partecipano alla General Assembly di AutoMate EU project a Budapest, nei giorni 27 e 28 febbraio 2019.…

Serena Fruttaldo, Elisa Landini e Andrea Castellano a RE: Lab partecipano alla General Assembly di AutoMate EU project a Budapest, nei giorni 27 e 28 febbraio 2019. L’obiettivo principale del meeting è la pianificazione del final event, che si terrà a Parigi il 12 gigno 2019.
RE:Lab è uno dei membri  del Consorzio di 
AutoMate.

Clicca qui per visitare il sito web di AutoMate e rimanere aggiornato.

Scopri di più

RE:Lab alla midterm review di SAFE STRIP, Bruxelles

Elisa Landini, project manager di RE:Lab partecipa alla midterm review di SAFE STRIP. SAFE STRIP  è un progetto di ricerca…

Elisa Landini, project manager di RE:Lab partecipa alla midterm review di SAFE STRIP. SAFE STRIP  è un progetto di ricerca europeo che mira ad integrare sensori nella segnaletica orizzontale e nelle infrastrutture stradali esistenti. RE:Lab è membro del Consortium di SAFE STRIP.
L’incontro si terrà venerdì 18 gennaio a Bruxelles presso ERTICO – ITS Europe, coordinatore di progetto per SAFE STRIP.

Clicca qui per scoprire di più su SAFE STRIP, SAFE and green Sensor Technologies for self-explaining and forgiving Road Interactive aPplications.

Scopri di più

RE:Lab a ‘Presentazione di progetti di eccellenza’, Club_Digitale, Unindustria

Elisa Landini, project manager di RE:Lab, oggi all’evento ‘Presentazione dei progetti di eccellenza’ del Club_Digitale di Unindustria Reggio Emilia. L’intervento…

Elisa Landini, project manager di RE:Lab, oggi all’evento ‘Presentazione dei progetti di eccellenza’ del Club_Digitale di Unindustria Reggio Emilia. L’intervento di Landini, dopo un’introduzione generale sulla mission di RE:Lab, si concentra su AutoMate, progetto europeo sulla guida automatizzata finanziato dai fondi Horizon 2020. Scopo del progetto è creare un’automazione più naturale ed efficiente, in grado di aumentare la fiducia e l’accettabilità da parte degli utenti.
L’evento del Club_Digitale di Unindustria Reggio Emilia si terrà presso lo spazio Marco Gerra, Piazza XXV Aprile, 2 42121 Reggio Emilia, il giorno 11 gennaio 2019 a partire dalle 16.30.

Clicca qui per scoprire il programma della giornata.

Guarda il video e scopri di più su AutoMate, il concetto di guida automatizzato basato sul concetto di TeamMate.

Scopri di più

RE:Lab a CES 2019, 8-11 gennaio, Las Vegas, USA

RE:Lab all’edizione CES 2019, la più grande vetrina mondiale per l’innovazione nell’ambito della tecnologia di consumo. Il Consumer Electronics Show di…

RE:Lab all’edizione CES 2019, la più grande vetrina mondiale per l’innovazione nell’ambito della tecnologia di consumo.
Il Consumer Electronics Show di Las Vegas  è l’occasione per inaugurare il 2019 di RE:Lab, all’insegna di nuove collaborazioni con partner internazionali.
Il team di RE:Lab, composto da Roberto Montanari, Francesco Tesauri, Fabio Pagliai e Maria Giulia Losi, è presente a Las Vegas dall’8 all’11 gennaio per meeting ed eventi con alcune fra le 4.500 aziende che presentano tecnologie innovative nei settori di Augmented & Virtual Reality, Artificial Intelligence, Robotics, Self-Driving & Vehicle Technology.

Vuoi saperne di più? Clicca qui per scoprire il programma di CES 2019.

Scopri di più

TAtoDPR conferenza_11 novembre 2018, Napoli

TAtoDPR è un progetto Europeo per l’organizzazione di attività formative specializzate e multidisciplinari, fondate sulle necessità dei futuri Data Protection…

TAtoDPR è un progetto Europeo per l’organizzazione di attività formative specializzate e multidisciplinari, fondate sulle necessità dei futuri Data Protection Officer in Europa. Il giorno 11 dicembre 2018 vengono presentati i risultati intermedi di TAtoDPR presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, uno dei partner di progetto insieme a RE:Lab, Università di Loughborough, Università di Siviglia e Università di DerbyTema principale trattato nella conferenza sarà il ruolo dei Data Protection Authorities e l’integrazione fra Privacy e Legal Design. L’intervento di RE:Lab con Roberto Montanari, responsabile R&D, e Aura Tardia, responsabile research and project design, verte sulla protezione dei dati. Montanari approfondisce gli aspetti tecnologici e comportamentali del problema mentre Tardia, insieme a Montanari, indaga quanto la protezione all’attenzione dei dati possa e debba influenzare il design di software, applicazioni e altri device di comune utilizzo.

Clicca qui per visualizzare il programma completo della conferenza.

Scopri di più

RE:Lab alla 2° European conference “Results from road transport research in H2020 projects”

Elisa Landini di RE:Lab partecipa alla seconda conferenza Europea “Results from road transport research in H2020 projects”. I partecipanti alla…

Elisa Landini di RE:Lab partecipa alla seconda conferenza Europea “Results from road transport research in H2020 projects”.
I partecipanti alla conferenza mostreranno i risultati di progetti europei H2020 selezionati relativi a mobilità su strada. L’intervento di Landini è focalizzato su AutoMate, progetto europeo sulla guida automatizzata. La conferenza è organizzata da ERTRAC, EGVIA and the European Commission‘s Transport R&I Directorate.
Clicca qui per il programma completo della conferenza.
Scopri di più

AutoMate Art workshop ad Amburgo

AutoMate EU project organizza un joint workshop relativo ai progetti: AutoMate, ADAS&ME, CARTRE, VI-Das, InterACT e ARCADE. Il workshop si terrà…

AutoMate EU project organizza un joint workshop relativo ai progetti: AutoMate, ADAS&ME, CARTRE, VI-Das, InterACT e ARCADE.
Il workshop si terrà ad Amburgo il 21 novembre 2018. Tutti i partner coinvolti utilizzeranno i risultati dell’incontro come input per i loro progetti. La partecipazione al workshop è su invito.
Clicca qui per rimanere aggiornato su AutoMate Eu project.

Scopri di più

RE:Lab a Ricardo Motorcycle Conference 5.0 ‘Riding future technologies’

Il 5 novembre 2018 Serena Fruttaldo, Dissemination Manager di RE:Lab, ha condotto un Expert dialogue alla conferenza ‘Riding future technologies’ Ricardo…

Il 5 novembre 2018 Serena Fruttaldo, Dissemination Manager di RE:Lab, ha condotto un Expert dialogue alla conferenza ‘Riding future technologies’ Ricardo Motorcycle Conference 5.0. Il focus dell’Expert dialogue di Fruttaldo è stato ‘HMI -Human Machine Interface- for Improving Riding Experience’. La conferenza si è svolta presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, Milano.
L’evento è stato l’occasione per esporre il veicolo D1, – il dimostratore realizzato nell’ambito del progetto europeo Resolve – di cui RE:Lab ha sviluppato l’HMI. RE:Lab, partner del Consortium Resolve, si occupa anche della Dissemination del progetto.
La Ricardo Motorcycle Conference è un evento annuale che unisce esperti leader dell’industria motociclistica per discutere su nuove tecnologie e stili di guida del futuro nell’ambito motociclistico e della mobilità urbana.
Clicca qui per saperne di più.

Scopri di più

‘Robotica, intelligenza artificiale, lavoro. La rivoluzione che verrà’ a FuturoRemoto, Napoli Scienza Festival

‘Robotica, intelligenza artificiale, lavoro. La rivoluzione che verrà´’ é la conferenza organizzata nell’ambito della 32esima edizione di Futuro Remoto in…

‘Robotica, intelligenza artificiale, lavoro. La rivoluzione che verrà´’ é la conferenza organizzata nell’ambito della 32esima edizione di Futuro Remoto in collaborazione con Cittá della Scienza di Napoli.
Coordina la conferenza Roberto Montanari, direttore Centro di Ricerca Scienza Nuova UniSob e responsabile R&D di RE:Lab.
L’evento si terrá sabato 10 novembre 2018 dalle ore 10:00 presso l’Istituto Tecnico Industriale «Augusto Righi», Viale J.F. Kennedy, 112, Napoli.

Clicca qui per visualizzare il programma dell’intera giornata e gli interventi.

Scopri di più

.Wells, la fiera che ti visita

.Wells è il futuro degli eventi fieristici, la nuova esperienza di visita da remoto progettata da RE:Lab in collaborazione con…

.Wells è il futuro degli eventi fieristici, la nuova esperienza di visita da remoto progettata da RE:Lab in collaborazione con Mipel.
Scopri di più, guarda il video 👇

Da oggi con .Wells non sei tu a dover visitare la fiera, è la fiera che ti ‘visita’ in qualsiasi parte del globo.

Clicca qui per rimanere aggiornato.

 

Scopri di più

Roberto Montanari a Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

Roberto Montanari, responsabile R&D di RE:Lab, interviene alla presentazione dei progetti del laboratorio di Tecnologie per i beni culturali ‘Da cosa…

Roberto Montanari, responsabile R&D di RE:Lab, interviene alla presentazione dei progetti del laboratorio di Tecnologie per i beni culturali ‘Da cosa nasce cosa’ per il Corso di Laurea in Scienze dei Beni Culturali: turismo, arte, archeologia dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa.
L’incontro si svolgerà alle Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano – Via Toledo 185, Napoli, il 22 ottobre 2018, alle ore 16:00.
Clicca qui per visualizzare il programma completo degli interventi.

Scopri di più

RE:Lab a ‘AI&HMI’ kick-off meeting @ASTER

RE:Lab partecipa al kick-off meeting ‘AI&HMI’ organizzato da Aster, società consortile dell’Emilia-Romagna per l’innovazione e il trasferimento tecnologico al servizio delle…

RE:Lab partecipa al kick-off meeting ‘AI&HMI’ organizzato da Aster, società consortile dell’Emilia-Romagna per l’innovazione e il trasferimento tecnologico al servizio delle imprese, delle università e del territorio.
RE:Lab si confronta sui temi di intelligenza artificiale (AI) e interfacce uomo-macchina (HMI) insieme al gruppo di lavoro coordinato da Aster. Il fine è quello di definire le linee guida per indirizzare le prossime call relative a bandi dell’Unione Europea.
Il meeting ha luogo martedì 16 ottobre a Bologna, dalle 09.00 alle 16.00, presso la sede di ASTER – Area della Ricerca.

Scopri di più

Roberto Montanari a ‘Fatto con i piedi’ @Unibo

Il corso magistrale in Advanced Design dei prodotti presenta il seminario ‘Fatto con i piedi. Tecnologie e design per l’innovazione delle calzature’. L’incontro avrà luogo martedì…

Il corso magistrale in Advanced Design dei prodotti presenta il seminario ‘Fatto con i piedi. Tecnologie e design per l’innovazione delle calzature’. L’incontro avrà luogo martedì 16 ottobre, dalle ore 9:00, presso la Sala delle Armi di via Saragozza 22, Bologna.
Interverranno:Prof. Nicola Baldini, Dott. Lorenzo Brognara, Prof. Roberto Nicoletti, Giuseppe Padula, Roberto Montanari con  un intervento dal titolo ‘Il piede come interfaccia’.

Per informazioni scrivere a: g.dallosso@unibo.it
Clicca qui per visualizzare il programma completo della giornata.

Scopri di più

RE:Lab al meeting del progetto europeo Prystine

Andrea Castellano, HMI specialist di RE:Lab, prende parte al meeting Europeo di Prystine a Vienna per discutere insieme ai partner…

Andrea Castellano, HMI specialist di RE:Lab, prende parte al meeting Europeo di Prystine a Vienna per discutere insieme ai partner di progetto di sistemi intelligenti in ambito automotive, l’11 ottobre 2018.
Prystine è un progetto finanziato dall’Unione Europea focalizzato su sistemi di intelligenza programmabili per automobili.

Il ruolo di RE:Lab nel progetto sarà mirato alla:

. progettazione dell’interfaccia uomo-macchina di un veicolo “intelligente”;
. predisposizione del simulatore di guida per i test sulle funzionalità di controllo condiviso e di presa delle decisioni.

Scopri di più su Prystine, il progetto Europeo su sistemi di intelligenza programmabile per automobili > http://www.prystine.eu/

Scopri di più

Roberto Montanari docente in ‘Ergonomia Cognitiva’ a Raffles Milano

Roberto Montanari, responsabile R&D di RE:Lab, sarà docente di ‘Ergonomia Cognitiva’ al corso ‘Product Design. Il paesaggio dell’artificiale’ presso l’Istituto…

Roberto Montanari, responsabile R&D di RE:Lab, sarà docente di ‘Ergonomia Cognitiva’ al corso ‘Product Design. Il paesaggio dell’artificiale’ presso l’Istituto Moda e Design Raffles Milano, per l’anno accademico 2018/2019.
Il corso, con partenza a novembre, ha la durata di tre anni ed è rivolto a candidati con un diploma di Istituto secondario di Secondo grado.
Storia delle arti e del design, ricerca di scenari e sviluppo concept, alcuni degli argomenti toccati dal corso, a cui si aggiunge la docenza di Montanari in ‘Ergonomia Cognitiva’. L’impegno del direttore di RE:Lab a Raffles prosegue il filone intrapreso all’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, presso cui è professore di Ergonomia Cognitiva, Interaction design e ICT e coordinatore di Centro Scienza Nuovapolo accademico di ricerca su humanities e tecnologie
Montanari vanta una lunga esperienza in progetti di ricerca avanzati sull’interfaccia uomo-macchina,sia a livello di prodotto che di processi, che integrano prospettiva umana e sviluppo tecnologico. Ha all’attivo oltre 15 articoli su riviste scientifiche, 80 articoli su pubblicazioni di convegni e 5 brevetti.
Per maggiori info sul corso clicca qui.

Scopri di più

Text

Roberto Montanari, responsabile R&D di RE:Lab, sarà docente di ‘Ergonomia Cognitiva’ al corso ‘Product Design. Il paesaggio dell’artificiale’ presso l’Istituto Moda e Design Raffles Milano, per l’anno accademico 2018/2019.
Il corso, con partenza a novembre, ha la durata di tre anni ed è rivolto a candidati con un diploma di Istituto secondario di Secondo grado.
Storia delle arti e del design, ricerca di scenari e sviluppo concept, alcuni degli argomenti toccati dal corso, a cui si aggiunge la docenza di Montanari in ‘Ergonomia Cognitiva’. L’impegno del direttore di RE:Lab a Raffles prosegue il filone intrapreso all’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, presso cui è professore di Ergonomia Cognitiva, Interaction design e ICT e coordinatore di Centro Scienza Nuovapolo accademico di ricerca su humanities e tecnologie
Montanari vanta una lunga esperienza in progetti di ricerca avanzati sull’interfaccia uomo-macchina,sia a livello di prodotto che di processi, che integrano prospettiva umana e sviluppo tecnologico. Ha all’attivo oltre 15 articoli su riviste scientifiche, 80 articoli su pubblicazioni di convegni e 5 brevetti.
Per maggiori info sul corso clicca qui.

Successivo

Contacts